La pulizia del materasso

ll nostro materasso va pulito periodicamente e regolarmente. Con Gioel diventa facile, veloce e totalmente green.

Acari, allergeni, ma anche muffa e macchie varie. Avete mai pensato che il materasso, il posto dove passiamo circa un terzo della nostra vita, è molto probabilmente un accumulo di roba immonda come intrugli di sudore, sangue, fluidi corporei, sporcizia e pure sostanze chimiche derivanti dai prodotti cosmetici? Saputo ciò, posto che stasera stenterete a prendere sonno, quel che può confortarvi è che ci sono rimedi naturali anche a questo mix esplosivo sul quale dormiamo. Come pulire il materasso regolarmente, rapidamente ed efficacemente con prodotti naturali?

Ebbene, se gli esperti sostengono che il materasso andrebbe sostituito almeno ogni 10 anni, quel che è utile ricordarsi è che in questo arco di tempo il nostro amato giaciglio va pulito periodicamente e regolarmente, almeno per tenere lontani macchie ataviche ed eserciti di insetti millesimali.

Per cui, se non volete prendere per buona, per mille ragioni, la ricerca secondo cui non rifare il letto ogni mattina aiuta a ridurre la presenza di acari della polvere, potreste seguire alcuni consigli per pulire il vostro materasso a suon di bicarbonato, aceto e olio di gomito. Se soffrite di allergie, una buona pulizia andrebbe fatta circa ogni 6 mesi, tenendo a mente che diversi tipi di materassi sono più traspiranti di altri. Per cui già nella scelta del materasso si deve essere oculati.

Ecco come pulire e sanificare il vostro materasso con Gioel